aboutsummaryrefslogtreecommitdiff
path: root/it_IT.ISO8859-15/articles/committers-guide/article.sgml
diff options
context:
space:
mode:
Diffstat (limited to 'it_IT.ISO8859-15/articles/committers-guide/article.sgml')
-rw-r--r--it_IT.ISO8859-15/articles/committers-guide/article.sgml107
1 files changed, 86 insertions, 21 deletions
diff --git a/it_IT.ISO8859-15/articles/committers-guide/article.sgml b/it_IT.ISO8859-15/articles/committers-guide/article.sgml
index d6185aed7e..6d2962e5bd 100644
--- a/it_IT.ISO8859-15/articles/committers-guide/article.sgml
+++ b/it_IT.ISO8859-15/articles/committers-guide/article.sgml
@@ -2,7 +2,7 @@
The FreeBSD Italian Documentation Project
$FreeBSD$
- Original revision: 1.178
+ Original revision: 1.188
-->
<!DOCTYPE article PUBLIC "-//FreeBSD//DTD DocBook V4.1-Based Extension//EN" [
@@ -141,8 +141,8 @@
</informaltable>
<para>&Egrave richiesto l'uso di &man.ssh.1; o &man.telnet.1; con
- Kerberos 5 per connettersi agli host del progetto e solo &man.ssh.1;,
- protocollo 2 ha il permesso di collegarsi all'host con il repository.
+ Kerberos 5 per connettersi agli host del progetto. Per &man.ssh.1;
+ &egrave; permesso solo il protocollo 2.
Questi sono generalmente pi&ugrave; sicuri che un semplice &man.telnet.1;
o &man.rlogin.1; visto che la negoziazione delle credenziali
avverr&agrave; sempre in modo cifrato.
@@ -325,10 +325,10 @@
le seguenti righe al suo <filename>.cshrc</filename> per questo
scopo:</para>
- <programlisting>alias dcvs env CVS_RSH=ssh cvs -d <replaceable>user</replaceable>@dcvs.freebsd.org:/home/dcvs
-alias pcvs env CVS_RSH=ssh cvs -d <replaceable>user</replaceable>@pcvs.freebsd.org:/home/pcvs
-alias projcvs env CVS_RSH=ssh cvs -d <replaceable>user</replaceable>@projcvs.freebsd.org:/home/projcvs
-alias scvs env CVS_RSH=ssh cvs -d <replaceable>user</replaceable>@ncvs.freebsd.org:/home/ncvs</programlisting>
+ <programlisting>alias dcvs env CVS_RSH=ssh cvs -d <replaceable>user</replaceable>@dcvs.FreeBSD.org:/home/dcvs
+alias pcvs env CVS_RSH=ssh cvs -d <replaceable>user</replaceable>@pcvs.FreeBSD.org:/home/pcvs
+alias projcvs env CVS_RSH=ssh cvs -d <replaceable>user</replaceable>@projcvs.FreeBSD.org:/home/projcvs
+alias scvs env CVS_RSH=ssh cvs -d <replaceable>user</replaceable>@ncvs.FreeBSD.org:/home/ncvs</programlisting>
<para>In questo modo &egrave; possibile fare tutte le operazioni di
CVS localmente ed usare <command><replaceable>X</replaceable>cvs
@@ -1138,6 +1138,18 @@ checkout -P</programlisting>
<hostid>hub</hostid> spesso vengono <quote>accidentalmente</quote>
troncate senza preavviso, quindi inoltra o leggi i messaggi in modo da
non perderli.</para>
+
+ <para>A causa dell'intenso carico per la gestione dello SPAM che
+ arriva ai server di posta centrali che processano le mailing list, i
+ server front-end fanno alcuni controlli e non fanno passare alcuni
+ messaggi in base a questi controlli. Al momento l'unico controllo
+ attivo &egrave; la verifica sulla correttezza delle informazioni DNS
+ dell'host che si connette, ma questo potrebbe cambiare. Alcune
+ persone accusano questi controlli di respingere email valide. Se
+ vuoi disabilitare questi controlli per la tua email puoi creare
+ un file chiamato <filename>~/.spam_lover</filename> nella tua
+ directory home su <hostid
+ role="fqdn">freefall.FreeBSD.org</hostid>.</para>
</listitem>
<listitem>
@@ -1148,18 +1160,69 @@ checkout -P</programlisting>
</itemizedlist>
<para>Tutti i nuovi committer hanno un mentore assegnato a loro per i primi
- mesi. Il tuo mentore &egrave; pi&ugrave; o meno responsabile di
- spiegarti ogni cosa ti sia poco chiara ed &egrave; anche responsabile
- delle tue azioni durante questo periodo iniziale. Se fai un commit
- errato, imbarazzerai il tuo mentore e probabilmente dovresti passare
- almeno i primi commit a lui prima di agire direttamente sul
- repository.</para>
-
- <para>Tutti i commit dovrebbero andare su &os.current; prima di essere
+ mesi. Il tuo mentore &egrave; responsabile di insegnarti le regole e le
+ convenzioni del progetto e guidare i tuoi primi passi nella
+ comunit&agrave; dei committer. &Egrave; anche personalmente responsabile
+ delle tue azioni durante questo periodo iniziale. Fino a quando il tuo
+ mentore non decide (e lo annuncia con un commit forzato su
+ <filename>access</filename>) che sei diventato pratico e pronto per
+ effettuare commit da solo, non dovresti effettuare commit senza aver
+ prima ottenuto la revisione e l'approvazione del tuo mentore, e dovresti
+ documentare l'approvazione con una riga <literal>Approved by:</literal>
+ nel messaggio di commit.</para>
+
+ <para>Tutti i commit <filename>src</filename> dovrebbero andare
+ su &os.current; prima di essere
fusi in &os.stable;. Nessuna nuova caratteristica importante o modifica
ad alto rischio dovrebbe essere fatta sul ramo &os.stable;.</para>
</sect1>
+ <sect1 id="pref-license">
+ <title>Licenza Preferita per i Nuovi File</title>
+
+ <para>Attualmente il &os; Project suggerisce di usare il seguente testo
+ come schema di licenza preferito:</para>
+
+<programlisting>Copyright &copy; &lt;Year&gt; &lt;Author&gt;. All rights reserved.
+
+Redistribution and use in source and binary forms, with or without
+modification, are permitted provided that the following conditions
+are met:
+1. Redistributions of source code must retain the above copyright
+ notice, this list of conditions and the following disclaimer.
+2. Redistributions in binary form must reproduce the above copyright
+ notice, this list of conditions and the following disclaimer in the
+ documentation and/or other materials provided with the distribution.
+
+THIS SOFTWARE IS PROVIDED BY AUTHOR AND CONTRIBUTORS ``AS IS'' AND
+ANY EXPRESS OR IMPLIED WARRANTIES, INCLUDING, BUT NOT LIMITED TO, THE
+IMPLIED WARRANTIES OF MERCHANTABILITY AND FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE
+ARE DISCLAIMED. IN NO EVENT SHALL AUTHOR OR CONTRIBUTORS BE LIABLE
+FOR ANY DIRECT, INDIRECT, INCIDENTAL, SPECIAL, EXEMPLARY, OR CONSEQUENTIAL
+DAMAGES (INCLUDING, BUT NOT LIMITED TO, PROCUREMENT OF SUBSTITUTE GOODS
+OR SERVICES; LOSS OF USE, DATA, OR PROFITS; OR BUSINESS INTERRUPTION)
+HOWEVER CAUSED AND ON ANY THEORY OF LIABILITY, WHETHER IN CONTRACT, STRICT
+LIABILITY, OR TORT (INCLUDING NEGLIGENCE OR OTHERWISE) ARISING IN ANY WAY
+OUT OF THE USE OF THIS SOFTWARE, EVEN IF ADVISED OF THE POSSIBILITY OF
+SUCH DAMAGE.</programlisting>
+
+ <para>Il progetto &os; scoraggia fortemente la cosiddetta clausola
+ pubblicitaria nel nuovo codice. A causa del grande numero di
+ contributi al progetto &os;, osservare questa clausola per molti
+ fornitori commerciali &egrave; diventato difficile. Se hai codice
+ nell'albero con la clausola pubblicitaria, pensa a rimuoverla.
+ In pratica, considera di usare la licenza qui sopra per il tuo
+ codice.</para>
+
+ <para>Il progetto &os; scoraggia completamente nuove licenze e variazioni
+ sulle licenze standard. Nuove licenze richiedono l'approvazione di
+ <email>core@FreeBSD.org</email> per risiedere nel repository principale.
+ Pi&ugrave licenze differenti vengono usate nell'albero, pi&ugrave;
+ problemi possono essere causati a chi desidera utilizzare questo codice,
+ tipicamente da conseguenze non previste di una licenza strutturata
+ male.</para>
+ </sect1>
+
<sect1 id="developer.relations">
<title>Relazioni tra Sviluppatori</title>
@@ -1469,6 +1532,8 @@ docs:Bug di Documentazione:freebsd-doc:</programlisting>
<term>&a.jhb;</term>
<term>&a.bmah;</term>
<term>&a.scottl;</term>
+ <term>&a.kensmith;</term>
+ <term>&a.hrs;</term>
<listitem>
<para>Questi sono i membri del &a.re;. Questo team &egrave;
@@ -1600,17 +1665,17 @@ docs:Bug di Documentazione:freebsd-doc:</programlisting>
<step>
<para>Genera un paio di chiavi con &man.ssh-keygen.1;. Le chiavi
finiranno nella tua directory
- <filename><envar>$HOME</envar>/.ssh</filename>.</para>
+ <filename><envar>$HOME</envar>/.ssh/</filename>.</para>
</step>
<step>
<para>Invia la tua chiave pubblica
- (<filename><envar>$HOME</envar>/.ssh/identity.pub</filename>)
+ (<filename><envar>$HOME</envar>/.ssh/id_dsa.pub</filename> o
+ <filename><envar>$HOME</envar>/.ssh/id_rsa.pub</filename>)
alla persona che ti sta configurando come committer in modo che possa
- inserirla nel file <filename>authorized_keys</filename> nella tua
- home directory su <hostid>freefall</hostid> (ad esempio,
- <filename><envar>$HOME</envar>/.ssh/authorized_keys</filename>).
- </para>
+ inserirla nel file
+ <filename><replaceable>tualogin</replaceable></filename> su
+ <hostid>freefall</hostid>.</para>
</step>
</procedure>