aboutsummaryrefslogtreecommitdiff
path: root/it_IT.ISO8859-15/books/handbook/preface/preface.xml
blob: 75f61ad0d2e3abb4efb9948759c7016e8f62c6e9 (plain) (blame)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
66
67
68
69
70
71
72
73
74
75
76
77
78
79
80
81
82
83
84
85
86
87
88
89
90
91
92
93
94
95
96
97
98
99
100
101
102
103
104
105
106
107
108
109
110
111
112
113
114
115
116
117
118
119
120
121
122
123
124
125
126
127
128
129
130
131
132
133
134
135
136
137
138
139
140
141
142
143
144
145
146
147
148
149
150
151
152
153
154
155
156
157
158
159
160
161
162
163
164
165
166
167
168
169
170
171
172
173
174
175
176
177
178
179
180
181
182
183
184
185
186
187
188
189
190
191
192
193
194
195
196
197
198
199
200
201
202
203
204
205
206
207
208
209
210
211
212
213
214
215
216
217
218
219
220
221
222
223
224
225
226
227
228
229
230
231
232
233
234
235
236
237
238
239
240
241
242
243
244
245
246
247
248
249
250
251
252
253
254
255
256
257
258
259
260
261
262
263
264
265
266
267
268
269
270
271
272
273
274
275
276
277
278
279
280
281
282
283
284
285
286
287
288
289
290
291
292
293
294
295
296
297
298
299
300
301
302
303
304
305
306
307
308
309
310
311
312
313
314
315
316
317
318
319
320
321
322
323
324
325
326
327
328
329
330
331
332
333
334
335
336
337
338
339
340
341
342
343
344
345
346
347
348
349
350
351
352
353
354
355
356
357
358
359
360
361
362
363
364
365
366
367
368
369
370
371
372
373
374
375
376
377
378
379
380
381
382
383
384
385
386
387
388
389
390
391
392
393
394
395
396
397
398
399
400
401
402
403
404
405
406
407
408
409
410
411
412
413
414
415
416
417
418
419
420
421
422
423
424
425
426
427
428
429
430
431
432
433
434
435
436
437
438
439
440
441
442
443
444
445
446
447
448
449
450
451
452
453
454
455
456
457
458
459
460
461
462
463
464
465
466
467
468
469
470
471
472
473
474
475
476
477
478
479
480
481
482
483
484
485
486
487
488
489
490
491
492
493
494
495
496
497
498
499
500
501
502
503
504
505
506
507
508
509
510
511
512
513
514
515
516
517
518
519
520
521
522
523
524
525
526
527
528
529
530
531
532
533
534
535
536
537
538
539
540
541
542
543
544
545
546
547
548
549
550
551
552
553
554
555
556
557
558
559
560
561
562
563
564
565
566
567
568
569
570
571
572
573
574
575
576
577
578
579
580
581
582
583
584
585
586
587
588
589
590
591
592
593
594
595
596
597
598
599
600
601
602
603
604
605
606
607
608
609
610
611
612
613
614
615
616
617
618
619
620
621
<?xml version="1.0" encoding="iso-8859-15" standalone="no"?>
<!--
     The FreeBSD Italian Documentation Project

     $FreeBSD$
     Original revision: 1.39+
-->

<preface id="book-preface">
  <title>Prefazione</title>

  <bridgehead id="preface-audience" renderas="sect1">A chi si
    rivolge</bridgehead>

  <para>Gli utenti alla prime armi con FreeBSD scopriranno che la prima sezione
    di questo libro guida l'utente attraverso il processo di installazione di
    FreeBSD e introduce delicatamente i concetti e le convenzioni su cui si basa
    &unix;.  Affrontare questa sezione richiede poco pi che il desiderio
    di esplorare, e l'abilit di far propri i nuovi concetti appena
    vengono introdotti.</para>

  <para>Una volta superata questa distanza, la seconda sezione, ben pi
    grande, del Manuale  una guida di riferimento completa a tutti i
    tipi di argomenti di interesse per l'amministratore di un sistema FreeBSD.
    Alcuni di questi capitoli suggeriscono di effettuare prima la lettura di
    qualche altro capitolo, e questo  evidenziato nel sommario
    all'inizio di ogni capitolo.</para>

  <para>Per una lista di fonti di informazioni aggiuntive, guarda l'<xref
      linkend="bibliography"/>.</para>

  <bridgehead id="italian-notes" renderas="sect1">Note alla Edizione
    Italiana</bridgehead>

  <para>La traduzione di questo manuale sta vedendo impegnate numerose persone
    facenti parte del <ulink url="http://www.gufi.org/~alex/">FreeBSD Italian
      Documentation Project</ulink>.  Il progetto  partito da una
    iniziativa del <ulink url="http://www.gufi.org/">Gruppo Utenti FreeBSD
      Italia (GUFI)</ulink> ed  coordinato da &a.it.alex;, con
    l'ausilio della mailing list <email>traduzioni@gufi.org</email>.</para>

  <para>Come puoi vedere, il lavoro di traduzione  ancora in corso ed
     portato avanti esclusivamente da volontari.  Le persone che hanno
    contribuito (o stanno contribuendo) alla realizzazione del progetto sono,
    in ordine sparso:</para>

  <itemizedlist>
    <listitem>
      <para>&a.it.alex;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.daniele;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.eugenio;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.fulvio;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.gabriele;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.gmarco;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.inzet;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.kaos;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.lapo;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.lcard;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.mark;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.rionda;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.max;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.nicola;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.rodario;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.rudy;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.salvo;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.surrender;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.valerio;</para>
    </listitem>

    <listitem>
      <para>&a.it.davide;</para>
    </listitem>
  </itemizedlist>

  <bridgehead id="preface-overview" renderas="sect1">Organizzazione di Questo
    Libro</bridgehead>

  <para>Questo libro  diviso in cinque sezioni distinte logicamente.  La
    prima sezione, <emphasis>Per Cominciare</emphasis>, copre l'installazione
    e l'uso basilare di FreeBSD.  Ci si aspetta che il lettore segua questi
    capitoli in sequenza, possibilmente saltando i capitoli che trattano
    argomenti familiari.  La seconda sezione, <emphasis>Compiti
      Comuni</emphasis> copre alcune funzionalit di FreeBSD
    frequentemente utilizzate.  Questa sezione, e tutte le sezioni successive,
    possono essere lette non in ordine.  Ogni capitolo inizia con un succinto
    sommario che descrive ci che il capitolo copre e ci che il
    lettore dovrebbe aspettarsi di conoscere dopo la lettura dello stesso.
    Questo ha l'intenzione di permettere al lettore di trovare velocemente i
    capitoli di proprio interesse.  La terza sezione, <emphasis>Amministrazione
      del Sistema</emphasis>, copre argomentazioni di amministrazione.  La
    quarta sezione <emphasis>Comunicazione di Rete</emphasis>, copre argomenti
    di rete e relativi servizi.  La quinta sezione contiene appendici con
    informazioni di riferimento.</para>

  <variablelist>
    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="introduction"/>,
          Introduzione</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Introduce FreeBSD ai nuovi utenti.  Descrive la storia del FreeBSD
          Project, gli obbiettivi e il modello di sviluppo.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="install"/>, Installazione</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Segue l'utente attraverso l'intera procedura di installazione.
          Sono trattati alcuni argomenti avanzati di installazione, come
          l'installazione attraverso la console seriale.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="basics"/>, Basi di &unix;</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Tratta i comandi e le funzionalit di base del sistema
          operativo FreeBSD.  Se hai familiarit con &linux; o con altri
          tipi di &unix; allora puoi probabilmente saltare questo
          capitolo.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="ports"/>, Installazione delle
          Applicazioni</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Copre l'installazione del software di terze parti sia con
          l'innovativo <quote>Ports Collection</quote> di FreeBSD che con i
          comuni pacchetti binari.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="x11"/>, L'X Window System</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive X Window System in generale e l'uso di
          X11 su FreeBSD in particolare.
          Inoltre descrive i comuni ambienti desktop
          <application>KDE</application> e
          <application>GNOME</application>.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="desktop"/>, Applicazioni
          Desktop</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Elenca le pi comuni applicazioni desktop, come browser
          web e suite di produttivit, e descrive come installarle su
          FreeBSD.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="multimedia"/>, Multimedia</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Mostra come configurare il supporto audio/video per il sistema.
          Inoltre descrive alcune applicazioni di esempio.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="kernelconfig"/>, Configurazione del Kernel
          di FreeBSD</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Spiega perch potresti aver bisogno di configurare un nuovo
          kernel e fornisce istruzioni dettagliate per la configurazione, la
          creazione, e l'installazione di un kernel personalizzato.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="printing"/>, Stampa</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Spiega come gestire le stampanti su FreeBSD, incluse informazioni
          sulle pagine banner, sull'accounting di stampa, e sulla configurazione
          iniziale.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="linuxemu"/>, Compatibilit con i
          Binari di &linux;</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive le caratteristiche di compatibilit con &linux; di
          FreeBSD.  Inoltre fornisce dettagliate istruzioni sull'installazione
          di molte comuni applicazioni &linux; come
          <application>&oracle;</application>,
          <application>&sap.r3;</application>,
          e <application>&mathematica;</application>.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="config-tuning"/>, Configurazione e Messa a
          Punto</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive i parametri disponibili agli amministratori di sistema
          per ottimizzare le performance di un sistema FreeBSD.  Inoltre
          descrive i vari file di configurazione usati in FreeBSD e dove
          trovarli.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="boot"/>, La Procedura di
          Avvio</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive la procedura di avvio di FreeBSD e spiega come
          controllare questo processo con le opzioni di configurazione.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="users"/>, Gestione degli Utenti e degli
          Account di Base</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive la creazione e la manipolazione degli account degli
          utenti.  Inoltre parla delle limitazioni delle risorse che possono
          essere impostate sugli utenti e di altri compiti di gestione
          degli account.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="security"/>, Sicurezza</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Elenca vari tool disponibili per aiutarti a mantenere il tuo
          sistema FreeBSD sicuro, inclusi Kerberos, IPsec, OpenSSH.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="jails"/>, Jail</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive il funzionamento delle jail, e i miglioramenti rispetto
          al tradizionale supporto chroot di &os;.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="mac"/>, Controllo di Accesso
          Vincolato</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive il Controllo di Accesso Vincolato (MAC) e come questo
          meccanismo pu essere usato per fortificare un sistema
          FreeBSD.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="audit"/>, Controllo degli Eventi di
          Sicurezza</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive cos' il Controllo degli Eventi di &os;,
          come pu essere abilitato, configurato, e come i log
          possano essere ispezionati o monitorati.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="disks"/>, Archiviazione dei
          Dati</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive come gestire i dispositivi di archiviazione e i
          file system con FreeBSD.  Questo include dischi fisici, array RAID,
          dispositivi ottici e a nastro, dischi di memoria, e file system di
          rete.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="GEOM"/>, GEOM</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive cos' il framework GEOM in FreeBSD e come
          configurare vari livelli di RAID supportati.</para>
       </listitem>
     </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="vinum-vinum"/>, Vinum</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive come usare Vinum, un gestore di volumi che permette di
          creare dischi logici indipendenti dal dispositivo, con supporto
          RAID-0, RAID-1 e RAID-5 via software.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="virtualization"/>, Virtualizzazione</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive cosa offrono i sistemi di virtualizzazione, e come
          possano essere usati con &os;.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="l10n"/>, Localizzazione</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive come usare FreeBSD in altre lingue oltre all'inglese.
          Copre la localizzazione a livello sia del sistema che
          applicativo.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="cutting-edge"/>, Lo Stato
          dell'Arte</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Spiega le differenze tra FreeBSD-STABLE, FreeBSD-CURRENT, e le
          release FreeBSD.  Descrive quali utenti possano trarre beneficio
          seguendo un sistema di sviluppo e spiega come effettuare questa
          procedura.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="serialcomms"/>, Comunicazioni
          Seriali</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Spiega come connettere terminali e modem al tuo sistema FreeBSD
          sia per connessioni in ingresso che in uscita.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="ppp-and-slip"/>, PPP e
          SLIP</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive come usare PPP, SLIP, o PPP over Ethernet per connettersi
          a sistemi remoti con FreeBSD.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="mail"/>, Posta Elettronica</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Spiega i differenti componenti di un mail server e introduce
          semplici configurazioni per il mail server pi comune:
          <application>sendmail</application>.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="network-servers"/>, Servizi di
          Rete</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Fornisce istruzioni dettagliate e file di configurazione di
          esempio per erigere la tua macchina FreeBSD come un server NFS
          (Network File System), un server per la risoluzione dei nomi, un
          server NIS (Network Information System), o un server per la
          sincronizzazione dell'ora.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="firewalls"/>, Firewall</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Illustra la filosofia dei firewall software e fornisce
          informazioni dettagliate sulla configurazione dei diversi
          firewall disponibili su FreeBSD.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="advanced-networking"/>, Networking
          Avanzato</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Descrive molti argomenti sul networking, incluso come condividere
          una connessione a Internet con altri computer sulla stessa LAN,
          argomenti di routing avanzati, rete wireless, &bluetooth;, ATM, IPv6, e
          altro ancora.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="mirrors"/>, Ottenere
          FreeBSD</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Elenca varie fonti per ottenere FreeBSD su CD-ROM o DVD
          cos come vari siti su Internet che permettono di scaricare e
          installare FreeBSD.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="bibliography"/>,
          Bibliografia</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Questo libro tocca svariati argomenti che possono lasciarti
          desideroso di spiegazioni pi dettagliate.  La bibliografia
          elenca molti ottimi libri che sono referenziati nel testo.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="eresources"/>, Risorse su
          Internet</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Elenca i numerosi forum disponibili per gli utenti FreeBSD dove
          poter inviare domande e intraprendere conversazioni tecniche su
          FreeBSD.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><emphasis><xref linkend="pgpkeys"/>, Chiavi PGP</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Elenca i fingerprint PGP di molti sviluppatori di FreeBSD.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>
  </variablelist>

  <bridgehead id="preface-conv" renderas="sect1">Convenzioni usate in questo
    libro</bridgehead>

    <para>Per fornire un testo consistente e facile da leggere, sono state
      seguite numerose convenzioni in tutto il libro.</para>

  <bridgehead id="preface-conv-typographic" renderas="sect2">Convenzioni
    Tipografiche</bridgehead>

  <variablelist>
    <varlistentry>
      <term><emphasis>Italico</emphasis></term>

      <listitem>
        <para>Un font <emphasis>italico</emphasis>  per i nomi dei
          file, per gli URL, per il testo enfatizzato, e per il primo utilizzo
          dei termini tecnici.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><literal>Monospazio</literal></term>

      <listitem>
        <para>Un font <literal>monospazio</literal>  usato per i
          messaggi di errore, i comandi, le variabili di ambiente, i nomi dei
          port, i nomi di host, i nomi degli utenti, i nomi dei gruppi, i nomi
          dei device, le variabili, e i frammenti di codice.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>

    <varlistentry>
      <term><application>Grassetto</application></term>

      <listitem>
        <para>Un font in <application>grassetto</application>  per le
          applicazioni, i comandi, e i tasti.</para>
      </listitem>
    </varlistentry>
  </variablelist>

  <bridgehead id="preface-conv-commands" renderas="sect2">Input
    dell'Utente</bridgehead>

  <para>I tasti sono visualizzati in <keycap>grassetto</keycap> per
    differenziarli dal testo normale.  Le combinazioni di tasti che devono
    essere digitate contemporaneamente sono visualizzate con un
    `<literal>+</literal>' tra i tasti, come:</para>

  <para><keycombo action="simul">
      <keycap>Ctrl</keycap>
      <keycap>Alt</keycap>
      <keycap>Del</keycap>
    </keycombo></para>

  <para>Significa che l'utente deve premete i tasti <keycap>Ctrl</keycap>,
    <keycap>Alt</keycap>, e <keycap>Del</keycap> nello stesso momento.</para>

  <para>I tasti che devono essere digitati in sequenza saranno separati da
    virgole, come per esempio:</para>

  <para><keycombo action="simul">
      <keycap>Ctrl</keycap>
      <keycap>X</keycap>
    </keycombo>, <keycombo action="simul">
      <keycap>Ctrl</keycap>
      <keycap>S</keycap>
    </keycombo></para>

  <para>Vuol dire che l'utente deve digitare i tasti <keycap>Ctrl</keycap> e
    <keycap>X</keycap> contemporaneamente e poi i tasti <keycap>Ctrl</keycap> e
    <keycap>S</keycap>.</para>

  <bridgehead id="preface-conv-examples" renderas="sect2">Esempi</bridgehead>

  <para>Gli esempi che iniziano con <devicename>E:\&gt;</devicename> indicano
    un comando &ms-dos;.  A meno di note specifiche, questi comandi possono
    essere eseguiti da una finestra <quote>Prompt dei comandi</quote> in un
    moderno ambiente &microsoft.windows;.</para>

  <screen><prompt>E:\&gt;</prompt> <userinput>tools\fdimage floppies\kern.flp A:</userinput></screen>

  <para>Gli esempi che iniziano con &prompt.root; indicano un comando che deve
    essere invocato dal superuser in FreeBSD.  Puoi effettuare il login come
    <username>root</username> per digitare il comando, o loggarti con il tuo
    normale account e usare &man.su.1; per acquisire i privilegi da
    superuser.</para>

  <screen>&prompt.root; <userinput>dd if=kern.flp of=/dev/fd0</userinput></screen>

  <para>Gli esempi che iniziano con &prompt.user; indicano un comando che deve
    essere eseguito da un normale utente.  Dove non indicato,  usata
    la sintassi C-shell per impostare variabili di ambiente e altri comandi di
    shell.</para>

  <screen>&prompt.user; <userinput>top</userinput></screen>

  <bridgehead id="preface-acknowledgements"
    renderas="sect1">Riconoscimenti</bridgehead>

  <para>Il libro che stai leggendo rappresenta gli sforzi di molte centinaia di
    persone in tutto il mondo.  Sia che abbiano inviato correzioni per errori
    di battitura, sia che abbiano inviato interi capitoli, tutti i contributi
    sono stati utili.</para>

  <para>Molte societ hanno supportato lo sviluppo di questo documento
    pagando gli autori per lavorarci sopra a tempo pieno, pagando per la
    pubblicazione, ecc.  In particolare BSDi (successivamente acquisita da
    <ulink url="http://www.windriver.com">Wind River Systems</ulink>) ha pagato
    i membri del FreeBSD Documentation Project per lavorare a tempo pieno sul
    miglioramento di questo libro fino alla pubblicazione della prima edizione
    inglese stampata nel Marzo 2000 (ISBN 1-57176-241-8).  Wind River Systems
    poi ha pagato numerosi autori aggiuntivi per fare una serie di miglioramenti
    all'infrastruttura di stampa e per aggiungere altri capitoli al testo.
    Questo lavoro  culminato nella pubblicazione della seconda edizione
    inglese stampata nel Novembre 2001 (ISBN 1-57176-303-1).  Nel 2003-2004,
    <ulink url="http://www.freebsdmall.com">FreeBSD Mall, Inc</ulink>, ha pagato
    diversi contributori per migliorare il Manuale in preparazione per la
    terza edizione inglese cartacea.</para>
</preface>